martedì 31 gennaio 2012

Vorrei un corpo da lapidare di piacere

forse allevierebbe la pena che non mi molla mai

troppe facce, troppi sapori di altre vite

ma la mia qual'è?

Nessun commento: