lunedì 15 gennaio 2007

Cumuli di pensieri, mucchietti senza forma ancora ardenti.

Sotto, la verità che muta di significato col passare dei minuti.

Il rosso è il colore della vita e della disperazione.

La sensibilità alle cose non trova espressione,

spettatrice del mondo che aspetta solo di sentirsi.

Le cicatrici, ricordi di me intera.


2 commenti:

ale ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ale ha detto...

Le cicatrici, ricordi di me intera

^_^ wow!